Seleziona una pagina

Oggi mi piacerebbe parlare di PAROLE. 

Si perché troppo spesso la bellezza inizia proprio dalle parole, parole che ascoltiamo, che leggiamo, parole che ci definiscono, con le quali noi stesse ci definiamo, parole che ci limitano o che al contrario ci suggeriscono nuovi percorsi. 

Ci sono parole che ci rendono più belle, perché ci fanno stare bene, ce ne sono altre che invece ci creano pesantezza, preoccupazione, e offuscano il nostro benessere e la nostra bellezza.

Le parole sono energia, hanno un peso specifico, agiscono nel nostro sistema emozionale-energetico come un sasso lanciato in uno stagno, creano onde che si propagano e  e come il lancio del sasso coinvolge tutta la massa d’acqua di cui è composto lo stagno, così le onde create dalle parole che usiamo o ascoltiamo si propagano in noi e impattano sui nostri sistemi energetici e biochimici.

Dagli esperimenti sulla memoria dell’acqua del Dott. Masaru Emoto è evidente l’influenza che le parole hanno sulla materia, e lo si evince da come cristallizza l’acqua, in forme armoniose o forme irregolari, spigolose a seconda delle parole e della musica a cui la esponiamo.















 In effetti tutto questo noi lo sperimentiamo continuamente, solo che spesso non ci facciamo neanche caso. 

Pensa a tutte le volte che definisci te stessa, quali parole usi, e come ti fanno sentire ? 

Sono parole che scegli, o son parole che usi per abitudine, o di riflesso?

Esprimono oggettivamente ciò che sei o solo come ti percepisci? O ancora, quello che “gli altri” dicono di te?

Da anni studio e sperimento il potere delle parole, e della comunicazione che ho definito “seduttiva”, nel senso che una buona comunicazione è lo strumento più potente per aprirsi alla relazione con l’altro ma anche con noi stesse, per trasformare e migliorare il nostro livello di energia, e basta fare un esercizio molto semplice: osservare come ci parliamo, quali parole usiamo con noi stesse, e provare ad immaginare cosa accadrebbe se usassimo le stesse parole parlando con un’altra persona: come si sentirebbe, che tipo di effetto avrebbero queste parole? Sarebbero pietre o sarebbero carezze? 

Le parole possono ampliare o restringere il nostro modo di vedere il mondo, la vita e noi stesse, e imparare a soppesarle, a sceglierle con cura, impararne di nuove è un esercizio prezioso, che può trasformare la nostra consapevolezza, la nostra energia e il modo in cui ci mostriamo.

Quindi sono convinta che usare le parole giuste quando definiamo noi stesse, il nostro aspetto, sia un seme di bellezza, che prima ancora che esteriore deve essere una bellezza interiore, fatta di equilibrio e coscienza di se, di pensieri e di parole che vibrino nella giusta frequenza. 

Silvia

Photo by Thought Catalog on Unsplash 

Photo by Kim Carpenter on Unsplash 

Beauty Tips: il fondotinta

Beauty Tips: il fondotinta

Quanto è importante un bel make up per valorizzare una donna ? Lo è a tutte le età effettivamente, ma diventa ancora più importante quando si superano gli "anta", quando una tonalità di fondotinta può fare la differenza tra un aspetto luminoso ed omogeneo ed una sorta...

white is the new blonde

white is the new blonde

Portare i capelli bianchi è un arte. Adoro vedere donne fiere dei loro capelli bianchi, donne che manifestano tutto il loro stile, la loro bellezza, l'orgoglio e l'eleganza degli anni portati come una ricchezza e non come qualcosa da nascondere. Infatti a loro mi sono...

Basta ho deciso, lo faccio!

Basta ho deciso, lo faccio!

Cosa succede quando frequenti un corso di ginnastica facciale ? All'inizio sembra troppo bello per essere vero: 10 minuti al giorno, -in fondo che ci vuole?-, costi decisamente convenienti, -vuoi mettere con tuttii trattamenti che richiedono centinaia/migliaia di...

Beauty routine: il cestino della buona notte

Beauty routine: il cestino della buona notte

La prima cosa che impariamo quando da adolescenti iniziamo ad occuparci della cura della pelle del nostro viso è l'importanza di adottare delle abitudini giornaliere: la famosa sequenza latte-tonico-crema mattina e sera è la base di ogni programma, la prima cosa in...

Il mio blog

Il mio blog

Benvenuti in questo spazio di parole. Attraverso questo BLOG infatti vi racconterò di me, delle cose che ho imparato e che mi appassionano, cercando di condividere sia elementi che possano servire da spunto di riflessione sia le cose che nel tempo ho studiato riguardo...

Contatti

 

Lasciami la tua mail. Ti invierò una guida pratica di ginnastica facciale! 

 

Autorizzazione e consenso al trattamento dei dati personali

7 + 3 =

Utilizzeremo i dati che ci fornirai unicamente per rispondere alla tua richiesta di informazioni e per inviarti la guida pratica gratuita. Potrai chiedermi di cancellarti dalla mailing list in qualsiasi momento inviandomi una mail.

Per approfondire: come utilizziamo i tuoi dati